Artrite

Come può l’osteoartrite colpire i piedi?

L’osteoartrite è una malattia cronica che colpisce la cartilagine che protegge le articolazioni del corpo.

In questa condizione, la cartilagine si consuma, facendo sì che le estremità delle ossa sfreghino direttamente l’una contro l’altra.

Questo stato costante di attrito provoca irritazione e mancanza di mobilità articolare.

È la malattia reumatica più comune e, anche se in alcuni pazienti colpisce principalmente l’anca, a volte può rimanere asintomatica.

L’osteoartrite può colpire praticamente tutte le articolazioni, ma può verificarsi nelle seguenti aree:

  • Ginocchia.
  • Anca.
  • Mani.
  • Piedi.

Come può l’osteoartrite colpire i piedi?

L’osteoartrite tende a verificarsi in quelle articolazioni che sono costantemente sottoposte a più stress, come quelle dei piedi.

Inoltre, lesioni come distorsioni o fratture al piede possono causare l’osteoartrite anni dopo la lesione.

l'osteoartrite sintomi

Ci sono alcuni sintomi caratteristici che avvertono della presenza di osteoartrite nei piedi:

  • Dolore.
  • Infiammazione delle articolazioni.
  • Deformazione della struttura ossea.
  • Rigidità.

Poiché l’osteoartrite colpisce la struttura del piede, possono svilupparsi come conseguenza calli, ispessimento delle unghie o onicocriptosi (unghia incarnita).

Come potete vedere, questa condizione colpisce e ostacola la camminata, soprattutto su terreni irregolari e in particolare quando si scendono le scale.

C’è una lesione particolare chiamata alluce rigido, che colpisce la prima articolazione metatarso-falangea, cioè la parte interna del piede che si collega al pollice.

Di solito non è grave, ma limita la deambulazione e a volte non risponde ai trattamenti convenzionali.

Farmaci per aiutare il dolore dell’osteoartrite

Farmaci che possono aiutarti con il tuo problema. Puoi scoprire qualcosa di più su di loro qui:

Name prodotto:Ostex™️Shark Motion™️
Vedi:gelcapsule
Valutazione:5⭐⭐⭐⭐⭐5⭐⭐⭐⭐⭐
Produttore:🇮🇹🇮🇹
Recensioni negative:NoNo

Che tu sia benedetto.Scegliere le medicine giuste e provate.

3 consigli per ridurre il disagio l’osteoartrite nei piedi

1. Scegliere correttamente le calzature

Visita uno dei nostri podologi per scoprire quale tipo di scarpa dovresti indossare a seconda dello stadio di osteoartrite in cui ti trovi.

Nelle fasi iniziali, quando il disagio grave non è ancora presente, le articolazioni devono essere libere di muoversi liberamente.

Nelle fasi in cui c’è dolore, si dovrebbe cercare di indossare scarpe che sostengano le articolazioni e che non siano estremamente morbide.

2.Controlla il tuo peso corporeo

Come già detto, l’osteoartrite colpisce la cartilagine delle articolazioni, con conseguente riduzione dell’ammortizzazione nelle zone che sopportano il maggior carico di peso.

Controllando il vostro peso, potete ridurre i sintomi del dolore.

malattie delle articolazioni

3. Vai al CEAPIE

Se hai dei sintomi visibili di deformità nei tuoi piedi, ti consigliamo di vedere uno dei nostri specialisti per il trattamento appropriato.

Uno studio dell’andatura potrebbe dirci cosa sta causando la deformità o il dolore ai piedi.

Inoltre, si può anche prevenire la comparsa di calli, vesciche e ulcere.

Marco Satmari

Laureato in di Master di I Livello presso l'Istituto Ortopedico Rizzoli nel 2019. In seguito è stato impegnato nell'insegnamento e nella formazione degli studenti che vogliono entrare nella facoltà di medicina. Ora faccio pratica e dal 2020 pubblicherò articoli sui problemi dell'apparato muscoloscheletrico.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button