ArtriteRimedi

Artraid – previene lo sviluppo dell’artrite e accelera i processi rigenerativi

Artraid aiuta davvero con l’artrite? Cosa c’è veramente dietro il prodotto? Si tratta effettivamente di un rimedio utile o la crema Artraid è una delle fregature sul mercato? Abbiamo compilato una descrizione della crema, la sua composizione e gli ingredienti, le istruzioni per l’uso e le recensioni.

Nome del prodottoArtraid
Sito ufficialewww.artraid.it
Artraid Prezzo39 euro
Condizioni di conservazione💊 Conservare fuori dalla portata dei bambini in un luogo asciutto ad una temperatura non superiore ai 25°C
Durata di conservazione➡️ 24 mesi
➡️ 12 mesi dopo l’apertura
Termini di vacanza in farmaciaSenza ricetta
Ingredienti💊 Olio di propoli, Olio d’oliva, Cinquefoil, Cera d’api, Bardana, Erba di San Giovanni, Oleoresina di cedro, Timo, Luppolo
Informazioni – Artraid

Cos’è Artraid?

Tubo giallo 30ml Artraid per artrite e dolori articolari con Propoli

Artraid è una crema topica progettata per prevenire e trattare l’artrite e altri disturbi articolari accompagnati da dolore sia lieve che grave. Con un uso regolare e corretto della crema, l’artrite e altre malattie croniche delle articolazioni scompaiono. Secondo il produttore, la condizione è significativamente alleviata dal terzo giorno di utilizzo.

Composizione Artraid crema

Secondo il produttore, la crema Artraid funziona con ingredienti completamente naturali.

Ingredienti: Estratto di olio di propoli, Olio d’oliva, Estratto di cinquefoil, Cera d’api, Estratto di bardana, Estratto di erba di San Giovanni, Oleoresina di cedro, Estratto di timo, Estratto di luppolo.

Le api usano la propoli per sigillare e riparare crepe, buchi e altri danni all’alveare. La propoli è composta dal 50% di componenti di resina, 30% di cera, 10% di oli essenziali, 5% di polline di fiori e 5% di altre sostanze.

La propoli ha molte proprietà benefiche documentate. La ricerca è stata condotta nel 2013 presso il Dipartimento di Pediatria e Medicina dell’Adolescenza dell’Università di Hong Kong.

Istruzioni per l’uso e l’applicazione

Secondo il produttore, l’unguento viene applicato esternamente alle articolazioni colpite e massaggiato per un periodo di 10 minuti. Questa procedura dovrebbe essere ripetuta due volte al giorno. Con l’uso regolare, si dice che il dolore e le restrizioni al movimento siano alleviati entro 21 giorni.

Effetti collaterali e reazioni allergiche

Dato che la crema ha una composizione naturale di principi attivi, il produttore sostiene che non ci sono effetti collaterali indesiderati.

Se esiste un’ipersensibilità agli ingredienti della crema Artraid, tuttavia, durante l’applicazione possono verificarsi reazioni allergiche come arrossamento o prurito della pelle. In questo caso, l’applicazione non è raccomandata. Se hai reazioni allergiche, prova la crema su un’area separata della tua pelle. In caso di reazione allergica, lavare via con acqua calda e sapone.

Se ha una reazione allergica a uno degli ingredienti della crema, le consigliamo di consultare altri rimedi: Hondrogel, Flexio o Flexumgel.

artraid crema per dolori articolari

Artraid nel test di confronto

La nostra redazione ha confrontato la crema Artraid con la crema Ostelife Premium, che è anche descritta sul nostro sito. Possiamo dire che sono due farmaci efficaci per il dolore articolare, che affrontano bene i sintomi dell’artrite.

Ma voglio anche notare che rispetto ad Artraid, la crema Ostelife Premium ha un raggio d’azione più ampio, perché può essere utilizzata per altre malattie nel medio grado di gravità, come la borsite e l’osteoporosi.

Recensioni e opinioni su Artraid

Durante la ricerca di questa crema, abbiamo anche esaminato le esperienze e le recensioni di utenti reali online e sui forum. Abbiamo subito scoperto che sul portale di vendita di Amazon, dove non si trovano prodotti originali, la crema Artraid ha ricevuto solo una stella su 5 stelle. Dice “venditore discutibile” e “nessun effetto”. La maggior parte delle recensioni negative sono dovute al mancato rispetto delle istruzioni per l’uso e al venditore senza scrupoli.

IL TUO FEEDBACK È IMPORTANTE

Avete già avuto esperienze con la crema Artraid? Condividi la tua esperienza con altri o scambia esperienze con altri utenti. Usa semplicemente la funzione commenti sotto questo articolo e lascia il tuo feedback.

Come acquistare Artraid in Italia – su Amazon o in farmacia?

La crema Artraid non può essere acquistata in Italia su Amazon e farmacia, il produttore sostiene che lì vengono spesso venduti prodotti contraffatti. Inoltre, la crema non è disponibile nelle farmacie. Artraid è venduto solo sul sito ufficiale del produttore ad un prezzo promozionale di 39 euro.

Conclusione

Sulla base dei nostri risultati, possiamo dare alla crema Artraid una buona valutazione complessiva. A causa del parere di esperti, altroconsumumo e recensioni del forum, possiamo raccomandare la crema contro l’artrite in casi lievi e moderati. In stadi gravi di artrite o altre condizioni articolari, si consiglia di rivolgersi immediatamente a un medico.

Domande frequenti su Artraid

Qual è il prezzo della crema?

💊 Il vecchio prezzo è di 78 euro. Con la promozione attuale è di 39 euro.

Posso trovare Artraid su Amazon o in farmacia?

💊 No, il produttore non lavora con Amazon o la farmacia. Se trovate il prodotto in vendita, è molto probabilmente una contraffazione non originale e non funzionale.

Quale volume di prodotto?

💊 Il volume della crema è di 30 ml.

Posso trovare informazioni sulla crema presso il Ministero della Salute?

💊 Per quanto ne sappiamo, non ci sono informazioni dal Ministero della Salute al momento. Se avete qualche notizia in merito, scriveteci nei commenti.


HAI ANCORA DOMANDE?

Hai domande su Artraid a cui non abbiamo ancora risposto? Allora non esitare e scrivici nei commenti cos’altro vorresti sapere! Il nostro team editoriale si occuperà della tua richiesta.

Marco Satmari

Laureato in di Master di I Livello presso l'Istituto Ortopedico Rizzoli nel 2019. In seguito è stato impegnato nell'insegnamento e nella formazione degli studenti che vogliono entrare nella facoltà di medicina. Ora faccio pratica e dal 2020 pubblicherò articoli sui problemi dell'apparato muscoloscheletrico.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button