Rimedi

Shark Cream per il dolore articolare – prezzo, ingredienti

Shark Cream è una crema ricostituente per le articolazioni. L’olio di squalo inibisce i processi infiammatori nelle articolazioni e nel tessuto connettivo.

Nome del prodottoShark Cream
Sito ufficiale d’acquistowww.shark-cream.it
Shark Cream Prezzo45 euro
Condizioni di conservazione💊 Conservare fuori dalla portata dei bambini in un luogo asciutto ad una temperatura non superiore ai 25°C
Durata di conservazione➡️ 24 mesi,
➡️ 12 mesi dopo l’apertura
Termini di vacanza in farmaciaSenza ricetta
PagamentoDopo aver ricevuto
Ingredienti💊 Olio di Squalo, Cartilagine di Squalo, Condroitina, Glucosamina, Equiseto, Canfora
Foglio informativo

Perché nascono i dolori articolari?

Il dolore articolare è specifico a causa dell’anatomia e della fisiologia della nodosa giunzione di due ossa. Tra le ossa c’è un sacco sinoviale con un fluido che riduce i carichi d’impatto assiali e assicura uno scorrimento regolare quando l’articolazione si muove. Ogni osso è coperto dal suo tessuto connettivo, al quale sono attaccati un gran numero di tendini.

Questi formano pareti articolari forti senza vasi sanguigni all’interno della capsula. Il dolore articolare è causato dall’irritazione delle terminazioni nervose del sacco sinoviale (capsula) dell’articolazione, e i fattori irritanti possono essere tossine, cristalli di sale, allergeni, prodotti di processi autoimmuni, osteofiti e altri componenti infiammatori.

Il più delle volte, il dolore ha origine nei vasi sanguigni che coprono abbondantemente la capsula articolare esterna. Qualsiasi gonfiore della capsula porta alla vasocostrizione e all’accumulo di tossine non espulse. Il più delle volte, l’artralgia è un sintomo di un’altra grave malattia, ma può anche essere una condizione indipendente. Ci sono molte malattie delle articolazioni, l’artrite reumatoide è una delle più gravi.

Composizione e come funziona

Shark Cream

Shark Cream contiene condroitina dalla cartilagine di squalo, ripristina il liquido sinoviale, aumenta la flessibilità e la mobilità delle articolazioni. Grazie al contenuto di calcio, zinco, fosforo stimola la rigenerazione della cartilagine osteocondrale danneggiata, prevenendo la sua distruzione, accelera la guarigione delle fratture ossee.

Gli oli essenziali aiutano a normalizzare i processi metabolici nella cartilagine articolare, la dissoluzione dei depositi di sale, rafforzare i muscoli e i legamenti, migliorare la nutrizione dei dischi intervertebrali.

Come usare Shark Cream – foglietto illustrativo

Come usare Shark Cream – Applicare una piccola quantità di crema sulla zona problematica del corpo, strofinare fino a completo assorbimento. Applicare 2-3 volte al giorno.

Per un’azione più efficace della crema si raccomanda di avvolgere le articolazioni colpite con un materiale morbido e caldo per 30-40 minuti.

Controindicazioni

Le controindicazioni sono solo intolleranze individuali ai singoli ingredienti.

Dove acquistare Shark Cream, prezzo

Lo spray può essere ordinato solo dal sito ufficiale del produttore www.shark-cream.it. Crema originale non può essere acquistato su Amazon e in farmacia. Il produttore non fornisce il farmaco, proteggendo i suoi clienti dalle contraffazioni e dagli inutili ricarichi di Amazon.

Il prezzo di Shark Cream è di 45 euro. Questo è un prezzo promozionale con uno sconto del 50%.

Domande frequenti su Shark Cream

Posso trovare Shark Cream in farmacia?

💊 No, il produttore non lavora con le farmacie o altri rivenditori.

Quanto costa questa crema?

💊 Prezzo pieno 90€, con uno sconto di 45€.

Shark Cream non funziona?

💊 Non è così, la crema ha dimostrato di funzionare per i dolori articolari e muscolari. La crema Shark è efficace per i dolori articolari, i dolori muscolari, le nevralgie, le ferite e le contusioni.


HAI ANCORA DOMANDE?

Hai delle domande su crema a cui non abbiamo ancora risposto? Allora scrivici nei commenti qui sotto. Il nostro team editoriale si prenderà cura della tua domanda.

Marco Satmari

Laureato in di Master di I Livello presso l'Istituto Ortopedico Rizzoli nel 2019. In seguito è stato impegnato nell'insegnamento e nella formazione degli studenti che vogliono entrare nella facoltà di medicina. Ora faccio pratica e dal 2020 pubblicherò articoli sui problemi dell'apparato muscoloscheletrico.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button